Comunicati Stampa

L’associazione Guide delle Marche aderisce all’iniziativa benefica del 3-4 Giugno

L’associazione Guide delle Marche, facente parte del gruppo Federagit-Confesercenti, aderisce con grande piacere all’iniziativa benefica di crowdfunding del 3-4 giugno, volta a raccogliere fondi per ristrutturare e poter riaprire al pubblico il teatro Nicola Antonio Angeletti di Sant’Angelo in Pontano, lesionato con l’ultimo terremoto di ottobre 2016. L’evento, che prevede spettacoli musicali e brevi visite guidate del paese in italiano e in inglese compatibilmente ai limiti imposti dalla zona rossa, è organizzato e promosso dalla comunità olandese stabilitasi nell’entroterra maceratese.
Tutti gli organizzatori dell’evento ritengono che la riapertura del teatro comunale sia una delle priorità nel momento di ricostruzione, sia per evitare la dispersione degli abitanti di Sant’Angelo in Pontano sia per non vanificare il lungo restauro che ha interessato il teatro tra l’aprile del 1998 e il settembre del 2007, quando è stato ufficialmente riaperto dopo due decenni circa di inattività.
Quest’iniziativa benefica si inserisce nello stretto rapporto di collaborazione che si è sviluppato negli ultimi anni tra amministrazione comunale di Sant’Angelo in Pontano, Guide delle Marche e Confesercenti Macerata, e che ha reso possibile lo sviluppo di iniziative socio-culturali che hanno stimolato la visibilità e l’attrattività turistica del paese, sia nel periodo precedenti il sisma di ottobre che nel periodo successivo. Tra le ultime iniziative, si ricorda in particolare la donazione della lavagna interattiva da parte della Confesercenti di Ferrara, per il tramite della Confesercenti di Macerata, ai bambini della scuola elementare di Sant’Angelo.

L’evento è ad ingresso gratuito!

Prenotazioni: info@guidedellemarche.com, 3387201918
Info su www.guidedellemarche.comwww.archeoclubsantangelo.it

Informazioni

Data di pubblicazione25/05/2017
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Sant'Angelo in Pontano
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata